Usa, la giornalista Cnn: ”Abusata a 15 anni, all’epoca non era nemmeno considerata violenza”


Kirsten Powers, oggi cinquantenne, racconta gli abusi spinta dalla testimonianza di Blasey Ford | LaPresse – CorriereTv
CONTINUA A LEGGERE »

35 anni dopo la giornalista della Cnn Kirsten Powers racconta la notte in cui subì una violenza sessuale durante una festa a casa di amici. “Avevo 15 anni: mi hanno fatta ubriacare, ho perso conoscenza e un ragazzo ha abusato di me”, racconta durante la trasmissione del collega Anderson Cooper. Una confessione che arriva dopo l’articolo pubblicato dalla stessa Powers su Usa Today. “Non ho mai detto niente a nessuno perché a quei tempi – i primi anni 80 – quello che mi è accaduto non era nemmeno considerato violenza”. Powers, oggi 50enne, ha deciso di parlare proprio ora spinta dalla testimonianza di Christine Blasey Ford, la donna che ha accusato di tentato stupro Brett Kavanaugh, il giudice indicato da Donald Trump come membro della Corte Suprema americana. 


http://xml2.corriereobjects.it/rss/esteri.xml

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *