Usa, incriminato killer della sinagoga –


(ANSA) – NEW YORK, 27 OTT – Robert Bowers e’ stato
formalmente accusato: nei suoi confronti sono stati presentati
29 capi d’accusa, anche quello di crimine d’odio. Il killer
della sinagoga di Pittsburgh e’ in queste ore in ospedale dopo
la strage con cui ha ucciso 11 persone, ferendone altre sei.
Le accuse potrebbero portare alla pena di morte. Lo afferma
il ministro della Giustizia americano, Jeff Session: ”Tutti gli
americani hanno il diritto di frequentare in sicurezza i loro
luoghi di culto. Questi crimini sono riprovevoli e completamente
ripugnanti rispetto ai valori di questo Paese”.



SITO UFFICIALE

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *