un piano andato storto –


(ANSA) – WASHINGTON, 23 OTT – “Un piano andato storto”: cosi’
Donald Trump ha definito in una intervista con Usa Today
l’omicidio del giornalista dissidente saudita Jamal Khashoggi.
Il presidente americano ha riferito di aver telefonato al
principe ereditario saudita Mohammed bin Salman e che
quest’ultimo gli ha detto che “ne’ lui ne’ il re sono
coinvolti”. Il tycoon ha ribadito inoltre di non voler bloccare
la vendita di armi Usa a Riad e che ci sono “molte altre”
possibili sanzioni, di cui discutera’ con le figure chiave del
Congresso.



SITO UFFICIALE

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *