Un gufo reale ad «Affari Tuoi» «Basta animali alla berlina in tv»


Milano, 22 ottobre 2014 – 14:10

Dopo la denuncia alla Littizzetto per aver portato un maiale a «Che tempo che fa», la Lav denuncia un altro caso: quello del rapace nella trasmissione Rai di Insinna

Il gufo reale su Rai Uno
Il gufo reale su Rai Uno

Violazione del Codice Penale per maltrattamento di animale e affidamento a un Centro di recupero. Dopo le polemiche e la denuncia contro Luciana Littizzetto per aver portato in trasmissione un maiale, si apre un altro caso di un animale usato durante una trasmissione televisiva. Stavolta si tratta di «Fatti tuoi» su Rai Uno. La denuncia arriva dalla Lav che annuncia di aver presentato un esposto alla Procura della Repubblica di Roma per l’utilizzo di un gufo reale nella trasmissione condotta da Flavio Insinna.

«Una specie protetta messa alla berlina»

«Incatenato, ridotto a oggetto, privato delle sue primarie necessità etologiche, sottoposto a innaturali e potenti luci e rumori nella trasmissione». Così, sottolinea l’organizzazione animalista, viene trattato l’animale apparso in tv. «È incredibile che si metta alla berlina un essere vivente – dice la Lav – con un messaggio ridicolizzante, innanzitutto per chi lo propone, in barba alle normative di tutela di una specie, peraltro particolarmente protetta». La Lav chiede quindi che il presidente della Rai Anna Maria Tarantola e il Direttore di RaiUno Giancarlo Leone blocchino subito l’esibizione del gufo. Ma non solo. Chiedono anche l’apertura di un’inchiesta del Corpo Forestale dello Stato e la visita dell’animale da parte di veterinari indipendenti («non pagati dalla Rai») per «tutelare davvero l’animale e porlo in salvo».

22 ottobre 2014 | 14:10

© RIPRODUZIONE RISERVATA




http://xml2.corriereobjects.it/rss/animali.xml

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *