Trump, Fed troppo veloce su tassi –


(ANSA) – NEW YORK, 9 OTT – Donald Trump torna a criticare la
Fed. ”Non mi piace quello che sta facendo, non penso ci sia
bisogno di andare cosi’ veloci sui tassi. Non abbiamo un
problema di inflazione”, ha affermato il presidente americano,
tornando ad attaccare la Fed per la sua politica di rialzi
graduali dei tassi di interesse. Trump precisa di non aver
parlato con il presidente della Fed, Jerome Powell, di tassi di
interesse. Il presidente afferma di capire che la Fed sta
facendo quello che ritiene giusto, ma ”non mi piace quello che
sta facendo”. E questo perchè la Fed non si trova ad affrontare
un problema di inflazione e quindi non ha bisogno di procedere
così in fretta con i rialzi dei tassi.



SITO UFFICIALE

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *