Troppo pestifere, Gibilterra deporta 30 scimmie in Scozia


Il piccolo possedimento britannico in terra iberica, nel sud della Spagna, ha deciso di regalare a uno zoo scozzese i 30 macachi più «molesti» che popolano il promontorio e la rocca, una comunità di oltre 200 animali (l’unica colonia di scimmie allo stato brado in Europa) che sta causando sempre più problemi agli abitanti della città, fra furti di cibo e di oggetti, assalti ai turisti, rovesciamenti di bidoni della spazzatura e talvolta morsi agli ignari viaggiatori, spesso britannici, che ogni anno visitano in massa il possedimento. Ora così il governatorato locale ha fatto una selezione, decidendo di spedire le scimmie più «criminali» (che sono già state intrappolate e dotate di un collare Gps) su un cargo che partirà martedì 14 ottobre dall’aeroporto di Gibilterra diretto verso la Scozia. Il destino finale dei macachi sarà il Blair Drummond Safari Park vicino a Stirling, non lontano da Edimburgo e Glasgow: vivranno in un grande recinto con pietre e alberi, ruote di automobile e altri giochi (Afp)




http://xml2.corriereobjects.it/rss/animali.xml

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *