Sospetto pacco bomba recapitato al ristorante di De Niro –


Prosegue l’alalrme pacchi bomba negli Stati Uniti. Uno simile a quelli che sono stati fatti recapitare a casa dell’ex presidente Barack Obama, di Hillary Clinton e alla sede della Cnn, è stato consegnato ad un indirizzo di Manhattan dove si trova il ristorante Tribeca Grill, a Greenwich Street, locale di proprietà dell’attore Robert De Niro.

News 4, che cita fonti vicine alle indagini, scrive che il pacco inviato al ristorante non è esploso. La polizia di New York ha fatto sapere che non è stata necessaria l’evacuazione dell’edificio, perché in quel momento non era presente nessuno. Se venisse confermato, si tratterebbe dell’ottavo pacco bomba inviato negli ultimi giorni negli Stati Uniti.

inora sono stati confermati pacchi apparentemente tutti con le stesse caratteristiche indirizzati a: Hillary Clinton, Barack Obama, il miliardario George Soros, l’ex attorney general Eric Holder, l’ex direttore della Cia John Brennan (questo nella sede della Cnn a New York), e due per la deputata democratica Maxine Waters (uno intercettato in un ufficio delle poste nel centro di Los Angeles e l’altro in un centro di smistamento della posta a Capitol Heights in Maryland).

“Questo è stato chiaramente un atto di terrore – ha detto ieri il sindaco di New York, Bill de Blasio – un tentativo di minare la nostra stampa libera e i leader di questo Paese con atti di violenza”, ma i newyorkesi “non saranno intimiditi”.

Anche Andrew Cuomo, governatore dello stato di New York, fa sapere di aver ricevuto un pacco: “Un dispositivo è stato spedito al mio ufficio a Manhattan. Siamo appena stati informati, il dispositivo viene esaminato in questi momenti”.



SITO UFFICIALE

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *