«Sono sieropositivo», il discorso coraggioso e commosso del deputato laburista


La confessione di Lloyd Russell-Moyle al Parlamento inglese: «Giusto dirlo» | LaPresse – CorriereTv
CONTINUA A LEGGERE »

Lloyd Russell-Moyle, parlamentare della House of Commons del Regno Unito, ha confessato di essere sieropositivo, durante un dibattito sulla lotta all’AIDS. In un commovente discorso, in piedi sulle famose panchine verdi, ha raccontato come abbia scoperta di essere affetto dal virus dell’HIV quando aveva solo 22 anni, dieci anni fa. Dopo il discorso, ha ricevuto una standing ovation da parte dei suoi colleghi. È il primo parlamentare che dichiara apertamente di aver contratto il virus: «L’ho fatto perché è mio dovere e volevo mostrare a tutti quanto siano coraggiose le persone che ammettono di avere l’HIV».


http://xml2.corriereobjects.it/rss/esteri.xml

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *