Sicurezza, via alla task force Roma: «Abbatteremo ville Casamonica» –


Uno dei problemi di Roma è l’organico dei vigili. Ne è convinta il sindaco Virginia Raggi. «Io continuo ad insistere sulla necessità di aumentare le forze della polizia locale di Roma Capitale perché abbiamo necessità di poter raggiungere nuovamente la pianta organica che è di 8.000 uomini e oggi siamo a circa 6.000», dice la prima cittadina parlando al termine del comitato provinciale per l’ordine e la sicurezza. La prima cittadina ha parlato della tragedia di San Lorenzo per poi allargare il discorso alla sicurezza di Roma.

Una rispota, intanto arriva dal Viminale che spiega che per i prossimi mesi, a Roma e provincia, sono previsti 154 poliziotti in più. Per quanto riguarda i carabinieri è stato programmato l’arrivo di 100 unità entro novembre. 

Ma non è tutto. Nel corso del comitato provinciale per l’ordine e la sicurezza «abbiamo parlato anche della questione dei Casamonica – aggiunge il sindaco -. Anche in questo caso abbiamo riattivato le procedure bloccate e da quando ci siamo noi stiamo finalmente intervenendo. Ci saranno gli abbattimenti di ville prevalentemente alla Romanina che da anni erano lasciate lì dalle amministrazioni precedenti. Il ministro ha garantito che ci darà il suo supporto».



SITO UFFICIALE

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *