Serie B, il Consiglio di Stato blocca il Tar, si resta per ora a 19 squadre


Si ritorna al punto di partenza. Il Consiglio di Stato ha accolto l’istanza di sospensiva cautelare del provvedimento del Tar del Lazio presentata dalla Lega di serie B, e ha fissato la discussione collegiale per il prossimo 15 novembre.

Tornano dunque in vigore tutti quei provvedimenti che il Tar aveva sospeso pochi giorni fa, a cominciare dal provvedimento con cui il 13 agosto l’allora commissario della Figc Fabbricini blocc i ripescaggi. In pratica, se prima si stava andando verso una serie B a 22 squadre ora si ritorna indietro all’attuale conformazione a 19 squadre

27 ottobre 2018 (modifica il 27 ottobre 2018 | 11:02)

© RIPRODUZIONE RISERVATA




http://xml2.corriereobjects.it/rss/sport.xml

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *