Sanmaurese, blitz esterno sul campo della Giffonese –


GIFFONI VALLE PIANA (SA) – La Sanmaurese ci prende gusto e dopo la prima vittoria assoluta nel campionato di Promozione di domenica scorsa contro la Poseidon si ripete espugnando il terreno di gioco del Troisi di Giffoni Valle Piana casa dell’US Giffonese. Prima mezz’ora di gara che scivola via senza emozioni con le due formazioni che si danno battaglia soprattutto nel cerchio del centrocampo senza mai essere pericolose dalle parti delle contrapposte difese. Al 31′ Bovino dopo aver riconquistato palla sulla destra arrivato al limite dell’area lascia partire un bolide di esterno destro che si stampa all’incrocio dei pali della porta difesa da Oliva. Resta questa l’unica azione degna di nota dell’intera prima frazione di gioco.

SECONDO TEMPO – Nella ripresa la Sanmaurese rientra in campo decisa ad imporre il proprio gioco dopo una prima frazione decisamente abulica. Al 55′ mister Nicoletti nel tentativo di dare più vivacità ed imprevedibilità al gioco rossoblu getta nella mischia Musto al posto di Marrocco. Passano solo cinque minuti e la scelta di mister Nicoletti viene premiata con il gol del vantaggio sanmaurese. Un incontenibile Di Gregorio se ne va sulla destra e crossa al limite dell’area sinistra per Gianmarco Rizzo il quale al volo di sinistro mette imparabilmente la palla alle spalle di Barra. Un gol bellissimo sia per preparazione che per esecuzione. La Giffonese prova a reagire allo svantaggio soprattutto su calci da fermo con il bravo Bovino che però trova sulla sua strada un attento Oliva. Al 73′ i locali restano in dieci per il doppio giallo rimediato da mister/giocatore Incitti, costretto al fallo nel tentativo di fermare una pericolosa ripartenza dei rossoblu. Nonostante l’uomo in meno la Giffonese prova a rimettere in parità le sorti della gara ma la difesa rossoblu controlla senza affanni gli sterili attacchi dei giocatori di casa. A cinque minuti dalla fine Musto viene atterrato in area locale, sembra rigore netto, ma il direttore di gara non se la sente e lascia proseguire. Con l’uomo in più i rossoblu gestiscono senza problemi di sorta gli ultimi minuti di gara più i sei concessi dal sig. Marco Infante di Battipaglia portando così a casa tre punti importantissimi sia per il morale che per la classifica.



SITO UFFICIALE

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *