rinviata riforma Mondiale per club –


(ANSA) – ROMA, 26 OTT – L’opposizione netta dell’Uefa e della
associazione dei club europei ha indotto il presidente della
Fifa, Gianni Infantino, a rinviare per il momento ogni decisione
in merito al progetto di un Mondiale per club annuale. Un torneo
da disputare a inizio estate che avrebbe portato miliardi di
euro di introiti ma che in Europa vedono come un diretto
concorrente alla Champions League. Il passo indietro è avvenuto
a Kigali, in Ruanda, dove si è riunito oggi il Consiglio delle
Federazione internazionale che avrebbe dovuto votare sulla
questione e anche sulla proposta di una Nations League mondiale.
Infantino però non demorde e ha istituito una task force con i
presidenti delle varie confederazioni per approfondire la
questione e cercare di trovare una soluzione che accontenti
tutti.



SITO UFFICIALE

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *