Perde portafogli con 10mila euro consigliere comunale li restituisce –


Perde soldi dalla tasca, consigliere comunale raccoglie portafogli e consegna banconote e titoli per diecimila euro . E’ successo mercoledì mattina in via Cesare Rosaroll a Napoli, Tina Donnarumma giovane consigliere comunale di opposizione era diretta al Vecchio Policlinico dove segue i corsi per la specialistica in odontoiatria. Un uomo in scooter mentre cercava di divincolarsi dal traffico ha cominciato a perdere banconote dalla tasca del giubbotto, fino lasciare in strada l’intero portafogli.

La donna a bordo della sua auto ha cominciato a bussare subito al motociclista che noncurante di quanto accaduto si era già allontanato. I soldi lungo la strada erano stati raccolti da alcuni passanti, alla scena la consigliera è scesa dall’auto, ha raccolto il portafogli e le banconote superstiti e ha provato a contattare il malcapitato. All’interno del portafogli infatti la consigliera ha trovato il biglietto da visita del commercialista dell’uomo che ha provveduto a contattare il malcapitato.

«Mi sono reso conto di quanto successo solo quando sono arrivato dal fornitore per pagare – racconta Salvatore commerciante di fuochi d’artificio – ero disperato fin quando non ho ricevuto la telefonata del mio commercialista. Che dire, per me la dottoressa è una Santa, ce ne fossero persone così. So anche che ha litigato con alcuni che avevano preso le banconote finite in strada. A me è stato restituito tutto». Raggiunto telefonicamente il commerciante si è diretto  presso la Clinica odontoiatrica dell’Università Luigi Vanvitelli al Vecchio Policlinico dove si trovava Tina Donnarumma. Una disavventura a lieto fine, un ricco bottino recuperato interamente dal commerciante napoletano che lavora proprio in via Rosaroll dove aveva perso il portafogli.


Mercoledì 31 Ottobre 2018, 20:00
© RIPRODUZIONE RISERVATA



SITO UFFICIALE

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *