Omessa dichiarazione dei redditi, sequestrati 4 milioni a imprenditore –


Quote societarie, denaro contante ma anche orologi, bracciali, collane, anelli e due lingotti d’oro da 10 grammi, sono stati sequestrati dalla Guardia di Finanza a un 32enne di Afragola, legale rappresentante di una società con sede a Casoria che commercia imballaggi all’ingrosso, e al suo amministratore, un uomo di 47 anni di Casoria. Secondo le indagini dei finanzieri del Primo Gruppo Napoli non sarebbero stati inseriti circa un milione e mezzo di euro nelle dichiarazioni dei relativi degli anni 2015 e 2016. Complessivamente sono stati messi i sigilli a beni per quasi 4,4 milioni di euro.


Lunedì 29 Ottobre 2018, 13:23 – Ultimo aggiornamento: 29-10-2018 14:04
© RIPRODUZIONE RISERVATA



SITO UFFICIALE

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *