Musei, arriva il bando europeo per il direttore della Reggia Caserta –


Il ministero dei Beni Culturali pubblicherà nei prossimi giorni il bando europeo per la scelta del nuovo direttore della Reggia di Caserta che sostituirà Mauro Felicori, in carica dal 2015 e che andrà in pensione dal prossimo 31 ottobre per raggiunti limiti di età. Lo si apprende da fonti qualificate del Mibac. Il nuovo bando parte dalla base di quelli varati dal precedente ministro Franceschini, ma è all’esame dell’ufficio legislativo del ministero retto ora da Alberto Bonisoli, che lo sta limando anche per evitare i possibili ricorsi che erano stati già fatti nella precedente tornata di concorsi europei per i direttori dei musei. Nel bando, trapela, verrà indicata espressamente la necessità per i nuovi direttori, che possono essere stranieri, di parlare correttamente l’italiano. Il bando potrebbe restare aperto per 15 giorni o un mese, al termine dei quali ci sarà il vaglio delle candidature e la nomina. I tempi, riferiscono dal Mibac, dipendono ovviamente dalla quantità delle candidature che arriveranno. Intanto dal 31 ottobre alla Reggia di Caserta sarà nominato un direttore ad interim che dovrebbe essere in dirigente del ministero stesso.


Lunedì 8 Ottobre 2018, 19:04
© RIPRODUZIONE RISERVATA



SITO UFFICIALE

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *