Mourinho, per tifosi Juve triplete duro –


(ANSA) – ROMA, 23 OTT – ”Ovviamente loro non sono innamorati
di me, ovviamente il momento più duro per loro è stato nostro
triplete (quello dell’Inter, ndr)”. Al termine di Manchester
United-Juve, Jose Mourinho torna sui battibecchi a distanza con
la tifoseria bianconera nel corso del match in cui l’ex tecnico
dell’Inter ha mostrato platealmente il gesto del tre con le dita
della mano a ricordare il triplete interista del 2010. ”Con lo
staff, la Juve e Agnelli – aggiunge l’ex tecnico nerazzurro –
nessun problema”.
Parlando della partita persa con la Juve in casa Mourinho ha
riconosciuto i meriti dell’avversario: ”la Juve ha meritato,
noi lotteremo con il Valencia per qualificarci”.



SITO UFFICIALE

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *