morta nel sonno a 28 anni l’ex azzurra Dall’Acqua –


ROMA – Pattinaggio artistico a lutto per l’improvvisa scomparsa di Giada Dall’Acqua, tecnico di terzo livello ed ex atleta azzurra delle specialità di Solo Dance e Coppia Danza, che aveva dedicato l’intera vita al pattinaggio a rotelle raggiungendo l’alto livello e vestendo la maglia azzurra in diverse occasioni. Al termine della carriera aveva indossato i panni di tecnico allenando per la società Pietas Julia Pattinaggio di Misano Adriatico. «Giada – come rende noto la FISR è scomparsa prematuramente, in punta di piedi a soli 28 anni, lasciando nel dolore più profondo il marito Thomas, la figlia Gioia di appena 18 mesi e la mamma Maria»

(in collaborazione con Italpress)



SITO UFFICIALE

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *