Migranti, riparte la carovana verso gli Usa


Migranti, riparte la carovana verso gli Usa – Corriere.itNotizie di esteri del Corriere della Sera – Ultime Notizie

























desktop

includes2013/SSI/notification/global.json

/includes2013/SSI/utility/ajax_ssi_loader.shtml







  • Dopo una giornata di riposo a Huixtla, nel sud del Messico, migliaia di migranti honduregni riprenderanno la marcia verso gli Stati Uniti, un `pellegrinaggio che riaccende tensioni fra Messico e Usa (Reuters)


  • Dopo giorni di marcia, marted i migranti si sono fermati nella piccola citt del Chiapas, a 70 chilometri dalla frontiera meridionale con il Guatemala. Hanno recuperato le forze, la maggior parte per la prima volta dalla partenza dal nord dell’Honduras il 13 ottobre; hanno percorso 800 chilometri, ne restano 3.000 per arrivare alla frontiera americana (Afp)


  • I migranti, cui ci sono donne e bambini in tenera et, hanno trascorso la giornata nelle chiese o stesi a terra in un parco cittadino o su un campo sportivo. Sono esausti, ha dichiarato Rodrigo Abeja, di `Popoli senza frontiere, un’Ong che accompagna la carovana di circa 7.000 persone, la maggior parte honduregni, secondo stime dell’Onu (Afp)


  • L’Honduras ha confermato la morte di due connazionali: uno in Guatemala, l’altro in Messico. Il piccolo Paese centramericano ha annunciato che 300 suoi cittadini hanno raggiunto gli altri 3.433 che avevano alla fine deciso di tornare nel proprio Paese, tra venerd e domenica (Afp)


  • Le autorit messicane, da parte loro, hanno riferito di aver ricevuto un totale di 1.699 domande di asilo dall’inizio di questa crisi. Il vicepresidente americano Mike Pence, dopo aver incontrato il presidente dell’Honduras Juan Orlando Hernandez,ieri ha suggerito che ci siano organizzazioni honduregne di sinistra sostenute dal Venezuela dietro la carovana (Afp)






















































http://xml2.corriereobjects.it/rss/esteri.xml

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *