Meghan Markle in rosso, ma dimentica il cartellino –


Un cambio d’abito dopo l’altro e l’”errore” è dietro l’angolo. Per la decima tappa del tour in Oceania, Meghan Markle, la moglie del principe Harry, ha sfoggiato un bellissimo vestito rosso, dimenticando però di togliere il cartellino che sventolava attaccato all’orlo dell’abito.

Il particolare non è sfuggito ai media: quando la coppia reale è atterrata a Nuku’alofa, nell’Isola di Tonga, i giornalisti hanno subito notato l’etichetta che usciva dal vestito rosso fuoco (guarda la gallery). L’abito in crêpe con ricami sul petto e trasparenze è venduto online, in versione fino ai piedi, a circa 400 sterline. Si tratta di un modello del brand con base a Londra, Self-Portrait, molto amato anche da Kate Middleton e dalla sorella Pippa.

Probabilmente l’”errore” è stato fatto dalla stylist e grande amica della duchessa, Jessica Mulroney, che per la fretta avrebbe dimenticato di staccare il cartellino dall’abito. Ma non è la prima volta che Meghan “scivola” sull’outfit: lo scorso 10 luglio la duchessa del Sussex è atterrata all’aeroporto di Berlino con una borsa Strathberry che aveva ancora la plastica protettiva.



SITO UFFICIALE

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *