la Costituzione tutela le autorità indipendenti –


Il Quirinale interviene in difesa di Bankitalia e degli altri organi entrati nel mirino del governo per le critiche espresse sulla manovra.

«La nostra Costituzione – ha ricordato Sergio Mattarella ricevendo alcuni studenti di scuole superiori al Colle – consente di superare difficoltà e di garantire l’unità della società anche perché ha creato un sistema in cui nessuno, da solo, può avere troppo potere. C’è un sistema che si articola nella divisione dei poteri, nella previsione di autorità indipendenti, autorità che non sono dipendenti dagli organi politici ma che, dovendo governare aspetti tecnici, li governano prescindendo dalle scelte politiche, a garanzia di tutti».

Ed ha aggiunto: «La nostra Costituzione consente di superare difficoltà e di garantire l’unità della società anche perché ha creato un sistema in cui nessuno, da solo, può avere troppo potere. C’è un sistema che si articola nella divisione dei poteri, nella previsione di autorità indipendenti, autorità che non sono dipendenti dagli organi politici ma che, dovendo governare aspetti tecnici, li governano prescindendo dalle scelte politiche, a garanzia di tutti». 


Giovedì 11 Ottobre 2018, 17:45 – Ultimo aggiornamento: 11-10-2018 18:50
© RIPRODUZIONE RISERVATA



SITO UFFICIALE

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *