Italia, Zaza lascia il ritiro dopo l’infortunio al polpaccio: niente Ucraina e Polonia


L’attaccante del Torino Simone Zaza lascia il ritiro di Coverciano per via dell’infortunio patito al polpaccio sinistro nel corso dell’allenamento di luned pomeriggio della Nazionale, in ritiro al centro tecnico alle porte di Firenze. Al momento non sono previste sostituzioni nella rosa dei calciatori a disposizione del c.t. azzurro Roberto Mancini. Mercoled sera gli azzurri saranno impegnati in amichevole a Genova contro l’Ucraina. Domenica, invece, terza gara del girone di Nations League in Polonia.

9 ottobre 2018 (modifica il 9 ottobre 2018 | 11:29)

© RIPRODUZIONE RISERVATA




http://xml2.corriereobjects.it/rss/sport.xml

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *