«Io, l’unico in Molise a praticare gli aborti» –


Un ginecologo solo pratica aborti nel Molise. Al lavoro
nell’ospedale di Campobasso Michele Mariano, 64 anni, si
schermisce: «Vorrà dire che andrò
all’inferno, e i miei colleghi, obiettori di coscienza, in
paradiso».

Come funziona il servizio di interruzione di
gravidanza?

«Funziona alla perfezione grazie al sottoscritto, nonostante
l’assoluta carenza di medici non obiettori: da solo riesco a
esaudire tutte le richieste, 400 all’anno, che arrivano anche
dalle regioni limitrofe, dalla Campania – in particolare dal
Sannio, dall’Abruzzo e dalla Puglia, credo per motivi di
privacy. L’unità operativa che dirigo è
completamente autonoma dal reparto al quale non posso accedere ma
che ho diretto come facente funzioni per due anni, fino al 2009,
quando è stato affidato in convenzione al Gemelli di Roma su
decisione della giunta regionale guidata da Michele Di Iorio. Da
allora il direttore per concorso non è stato ancora
nominato, ma io relegato in una torre di avorio. Non ho infatti
più accesso alla sala operatoria per gli altri interventi,
ma quanti primari in Italia fanno le interruzioni di gravidanza?
È uno stigma professionale».

Perché pratica aborti, allora?
«Credo nella 194: è una ottima legge ma con due
pecche. Una è la solitudine del medico nel prendere le
decisioni del caso, anziché lavorare in équipe;
l’altra, la principale, aver introdotto l’obiezione di
coscienza che porterà alla distruzione della stessa legge.
In Svezia non è ammessa, e anche in Italia, nelle scuole di
specializzazione, andrebbe proibita».

In Italia sette medici su dieci sono obiettori, nel Sud
otto e in Molise lei è l’unico a operare.

«Qui in reparto i ginecologi, complessivamente una decina,
sono tutti obiettori, eccetto una collega che non pratica comunque
aborti. Devo dare atto, però, agli attuali vertici
dell’azienda sanitaria regionale del Molise, che hanno trovato
questa situazione e anzi cercano di bandire qualche concorso o
ottenere qualche trasferimento per dare personale
all’unità operativa».

CONTINUA A LEGGERE L’ARTICOLO:

  • Accesso illimitato agli articoli
    selezionati dal quotidiano
  • Le edizioni del giornale ogni giorno
    su PC, smartphone e tablet

SCOPRI LA PROMO

Se sei già un cliente accedi con le tue credenziali:



Martedì 9 Ottobre 2018, 10:00
© RIPRODUZIONE RISERVATA



SITO UFFICIALE

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *