Golf, British Masters al via: Molinari sfida Fleetwood –


ROMA – Francesco Molinari, Tommy Fleetwood, Justin Rose, Thorbjorn Olesen e Thomas Bjorn, tra gli artefici dell’euro-trionfo in Ryder Cup, saranno tra i protagonisti del British Masters, al via giovedì sul green del Walton Heath GC di Surrey. Dopo aver trascinato il Vecchio Continente al successo, “Chicco” Molinari partirà con i favori del pronostico nel torneo dell’European Tour. Dove avrà tra i principali avversari proprio l’amico Fleetwood (reduce dal secondo posto nell’Alfred Dunhill Championship), il campione della Race to Dubai 2017 che a Parigi al fianco dell’azzurro ha fatto bottino pieno vincendo tutti e quattro i match di doppio (tre dei quali contro Tiger Woods), salvo poi arrendersi nel singolo contro Tony Finau, sorpresa statunitense. Non solo. Il piemontese dovrà fare i conti anche con Rose, numero 2 mondiale. E poi con Olesen, per una rivincita attesa dalla 75/a edizione dell’Open d’Italia vinta al fotofinish dal danese. Mentre Bjorn, capitano europeo nella spedizione francese, raccoglierà i sicuri applausi del pubblico britannico e proverà a ben figurare. In un torneo che vedrà in campo anche altri cinque giocatori azzurri: Edoardo Molinari, Renato Paratore, Matteo Manassero, Nino Bertasio e Andrea Pavan.


Ryder, Molinari e Fleetwood si svegliano…a letto insieme



SITO UFFICIALE

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *