gli appuntamenti del primo weekend di ottobre –


Dalle pere ai funghi, dai pistacchi al tartufo: i golosi di tutta Italia hanno solo l’imbarazzo della scelta

MERCATO DEL PANE E DELLO STRUDEL – Bressanone (Bolzano) – E’ l’occasione perfetta per scoprire le numerose varietà di pane altoatesino: da venerdì 5 a domenica 7 ottobre la grande tradizione del pane di questa regione si propone ai visitatori in occasione del Mercato del Pane e dello Strudel, con le otto specialità insignite del Marchio di Qualità Alto Adige. In quest’occasione si possono scoprire le diverse miscele, osservare i metodi di panificazione tradizionali e ricevere informazioni sulla storia e la preparazione dei pani più buoni. Ci sono anche musica, giochi per i bambini, visite guidate e giri in carrozza nel centro storico della cittadina. INFORMAZIONI: www.mercatodelpane.it

MONTAGNANESE IN FIERA – Montagnana (Padova) – Vero e proprio viaggio tra i sapori e i profumi dei campi, tra artigianato e degustazioni. La nuova edizione della fiera anima, da giovedì 4 a lunedì 8 ottobre il centro storico e il vallo delle mura di Montagnana, tra occasioni di intrattenimento e convegni. Ci sono i prodotti agricoli, l’economia rurale, le tradizioni popolari per cinque giorni di riscoperta del territorio. Lungo il vallo e nel centro storico della cittadina padovana sono presenti i banchi del mercato e gli ambulanti con animali da cortile, attrezzi agricoli, piante e fiori; ci sono anche degustazioni di prodotti tipici, convegni e spettacoli. INFORMAZIONI: www.montagnaneseinfiera.it

FIERA DEL RISO VIALONE NANO MANTOVANO – Valone (Mantova) – La “Strada del Riso e dei Risotti Mantovani” propone una ghiotta occasione per scoprire ricette nuove e trucchi del mestiere per godersi al meglio tante gustose preparazioni a base di riso. Da giovedì 4 a lunedì 22 ottobre sono in programma corsi e sfide di cucina, momenti di scoperta delle specialità tipiche come il risotto alla pilota e quello col puntel (costine o braciola), il risotto coi saltarei o con la zucca, e per promuovere la conoscenza del territorio. Ci sono anche concorsi, sfide e corsi di cucina per adulti e bambini, sempre all’insegna del Riso Vialone Nano mantovano. Appuntamento tutte le sere dalle ore 19.00; sabato e domenica anche a pranzo. INFORMAZIONI: consultare la pagina Facebook dell’evento. 

FIERA NAZIONALE DEL FUNGO PORCINO DI ALBARETO – Albareto (Parma) – I funghi porcini sono i grandi protagonisti di questa bella sagra che anima le strade del centro di Albareto da venerdì 5 a domenica 7 ottobre. Protagonista della festa è naturalmente il re dei funghi, il porcino certificato IGP, in una festa di sapori con tante iniziative. L’ingresso alla manifestazione è gratuito. INFORMAZIONI: www.fieradialbareto.it.

SAGRA DELLA PERA – Vigarano Pieve (Ferrara) – Secondo fine settimana all’insegna del dolce frutto che ama accompagnarsi al formaggio. Che sia William o Abate, da sola o con i tortelli, la protagonista è sempre lei, la pera. Appuntamento fino a domenica 7 ottobre con una festa enogastronomica ricca di intrattenimento e di buon cibo. La pera viene proposta in tutto il menù, dall’antipasto al dessert, ad esempio nei tortelli e nelle lasagne o con i bocconcini di pollo e con appetitosi straccetti di maiale. Apertura ristorante ore 19.30; consigliata la prenotazione. INFORMAZIONI – www.vigaranopieve.it.

MOSTRA MERCATO DEL TARTUFO E DEI PRODOTTI DEL BOSCO – Apecchio (Pesaro-Urbino) – Un intero weekend, da venerdì 5 a domenica 7 ottobre, si anima tra gusto e tradizioni marchigiane aprendo la stagione degli aromi d’autunno con la sagra in onore del tartufo bianco pregiato. Il borgo sulle pendici del Monte Nerone festeggia la 36a edizione della mostra e propone l’originale accostamento tra le pregiate birre locali e raffinati piatti a base di tartufo. Tante le occasioni golose per gli amanti della buona cucina negli spazi di osterie e taverne allestite nel centro storico, alla scoperta dei migliori prodotti tipici del territorio e delle apprezzate birre artigianali ci sono show cooking, presentazioni, visite guidate, trekking, mostre e concerti. INFORMAZIONI: www.facebook.com/tartufoapecchio.

SAGRA DELLE OLIVE – Sannicandro (Bari) – Un fine settimana tutto dedicato al buon sapore delle olive locali in attesa del nuovo raccolto con degustazione di olive dolci, focacce baresi e frutta di stagione. L’appuntamento è da venerdì 5 a domenica 7 ottobre nella splendida cornice del Castello Normanno Svevo del grazioso borgo pugliese, nel quale si svolge anche una mostra mercato di piante coltivate in vivaio. Sono in programma visite guidate alla scoperta del borgo, mostre di pittura e artigianato, visite guidate al castello, le esposizioni di macchine ed attrezzature per l’agricoltura. INFORMAZIONI: www.arcisannicandro.it.

SAGRA DEL PISTACCHIO DI BRONTE – Bronte (Catania) – Secondo fine settimana all’insegna del celebre pistacchio Dop, fino a domenica 7 ottobre, tra incontri culinari, prelibatezze, concerti e momenti di intrattenimento. Il pistacchio è proposto in abbinamenti diversi, all’insegna del dolce-salato e accompagnato a numerosi altri prodotti gastronomici di eccellenza e ai migliori vini. INFORMAZIONI: www.comune.bronte.ct.it.





SITO UFFICIALE

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *