Fumo in galleria, panico nel treno della Circumvesuviana a Napoli –


Tanta paura, circa 40 minuti di ritardi ma per fortuna nessun ferito: il treno della Circumvesuviana delle 20,18 diretto a Nola e partito da Napoli ha sprigionato del fumo mentre stazionava alla fermata di Poggioreale, che si trova all’interno di una galleria. Il convoglio si è fermato e i passeggeri sono stati invitati a scendere dal personale Eav che, nel frattempo, ha anche allertato i vigili del fuoco, accorsi sul posto. Con un altro treno, poi, sono arrivati anche gli operai addetti alla manutenzione, che assieme ai pompieri hanno verificato le condizioni del mezzo, per verificare l’origine del guasto. I viaggiatori hanno proseguito la corsa proprio con il treno usato dagli operai: una circostanza che, ovviamente, ha fatto accumulare ritardo. A parte il panico e la preoccupazione per la diffusione del fumo nel chiuso di una galleria, per i pendolari non ci sono state altre conseguenze.


Giovedì 25 Ottobre 2018, 21:55
© RIPRODUZIONE RISERVATA



SITO UFFICIALE

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *