F1, Kubica può andare in Ferrari come sviluppatore –


ROMA – Robert Kubica potrebbe andare in Ferrari come sviluppatore nel 2019. È l’indiscrezione lanciata dal magazine Autosport, secondo cui il pilota polacco potrebbe accettare un incarico al simulatore a Maranello. Sarebbe una logica conseguenza degli ultimi sviluppi di mercato che hanno riguardato i piloti in orbita Rossa. Antonio Giovinazzi è stato confermato come pilota di riserva, pur avendo firmato un contratto da titolare con la Sauber. Daniil Kvyat, che ha lavorato quest’anno al simulatore, tornerà invece alla Toro Rosso.

IN ATTESA Secondo Autosport ci sarebbero stati solo dei contatti iniziali, ma ancora nessun accordo. Anche perché Kubica preferirebbe tornare in F1 dopo un’assenza di circa 9 anni. Il suo destino è legato alla decisione della Williams: Kubica ha trovato dei fondi che finanzierebbero il suo ingaggio, ma l’importo che gli è stato garantito (circa 10 milioni di euro) non coincide con quello richiesto dalla Williams, che avrebbe in mente di ricevere quasi il doppio.

Tutto sulla F1

Piloti e scuderie



SITO UFFICIALE

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *