Choc a Bacoli, trovato cadavere sulla spiaggia di Casevecchie –


BACOLI – Il corpo di  uomo senza vita è stato rinvenuto in serata sulla spiaggia in località Casevecchie. Dalla apparente età compresa tra i 50 e i 60 anni, di colore, era riverso a volto in giù sulla battigia. Indossava un giubbino e un paio di jeans, del tutto bagnati e insabbiati. A dare l’allarme alcuni residenti, che hanno richiesto l’intervento delle forze dell’ordine e di un’ambulanza. Immediatamente sono giunti i carabinieri della stazione di via Lungolago e medici del 118: è stato accertato che l’uomo, di cui non è ancora nota l’identità, era morto da alcune ore. Non è stato possibile stabilire finora se è stato trasportato dalla mareggiata oppure se ha avuto un malore ed è annegato nella rada di Casevecchie. Su disposizione del pm di turno, la salma è stata trasferita per l’esame autoptico all’Istituto di Medicina legale del Secondo Policlinico di Napoli. 


Lunedì 29 Ottobre 2018, 22:30
© RIPRODUZIONE RISERVATA



SITO UFFICIALE

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *