C’è anche la Roma in corsa per Piatek –


ROMA – La Roma in fila per Piatek. Il centravanti del Genoa sarà uno degli uomini mercato in estate e su di lui si sono mossi tutti i più importanti club europei. Piace molto ad Atletico Madrid e Napoli, che hanno fatto i primi passi ufficiali. Piace anche a Juventus, Inter, Bayern Monaco e Chelsea. Ma la Roma è vigile, perchè un centravanti come lui fa gola a tutti e perchè bisogna sempre essere pronti sulle opportunità più interessanti di mercato. Monchi ha ottimi rapporti con il procuratore che lo ha portato in Italia, Gabriele Giuffrida, l’agente molto vicino al presidente del Genoa, il quale gli dovrebbe fare una statua d’oro: pagato quattro milioni, oggi la base d’asta per acquistarlo è di quaranta milioni. Ma solo in estate. Perchè il Genoa non si priverà mai dell’attaccante rivelazione a gennaio. I tifosi rossoblù, che non hanno apprezzato il ritorno di Juric, non perdonerebbero mai a Preziosi, tornato domenica scorsa dopo mesi di assenza allo stadio, la cessione anticipata di Piatek. Il polacco piace a tutti e piace anche alla Roma, che con lui potrebbe preparare il dopo Dzeko, disposto a spalmarsi il contratto per portare la scadenza dal 2020 al 2021. Ma Edin ha trentadue anni compiuti e bisogna pensare alla sua eredità. Difficile pensare che possa raccoglierla Schick, che in due stagioni alla Roma non è ancora riuscito a dimostrare il suo valore. L’attaccante ceco in estate potrebbe finire sul mercato.

GENOA-ROMA – Giuffrida ha lavorato molto negli ultimi anni sull’asse Roma-Genoa. L’operazione più importante è stata quella di Perotti, ma oltre ad avere un canale preferenziale con il Genoa, ha rapporti consolidati anche con la Roma, soprattutto da quando è tornato Massara, ex braccio destro di Sabatini, il dirigente che ha valorizzato l’agente romano sin da giovanissimo. Monchi ha fatto seguire l’attaccante polacco. 

Leggi l’articolo completo sull’edizione del Corriere dello Sport-Stadio oggi in edicola



SITO UFFICIALE

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *