Apple rassicura il Congresso Usa: “Nessuna manomissione dei chip”


LA RASSICURAZIONE è totale: “Mai trovati chip spia cinesi nei nostri server”. Dopo l’inchiesta di Bloomberg della scorsa settimana, che avrebbe individuato l’operazione di agenti cinesi nelle fabbriche della Repubblica popolare al fine di manomettere decine di migliaia schede madri utilizzate nei server sfruttati da molti colossi del web, Cupertino corre ai ripari. In una lettera a deputati e senatori Apple ribadisce la sua posizione,…

L’articolo Apple rassicura il Congresso Usa: “Nessuna manomissione dei chip” proviene da .



SITO UFFICIALE

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *