ugg brooks Ho tante idee per la tv ma le bocciano

stivali ugg milano Ho tante idee per la tv ma le bocciano

“La tv ha ancora molto bisogno di me: il problema è farglielo capire.”: Claudio Lippi (voto: 6), intervistato dal Tv Sorrisi e Canzoni, si toglie (come spesso succede) qualche sassolino dalla scarpa.

“Carlo Conti afferma è in video tutti i giorni, con livelli di esposizione enormi. Nel frattempo mi sono ritagliato questo spazio nel suo varietà e continuo a proporre in giro decine di idee che invariabilmente vengono lasciate cadere. Intanto si comprano i format e si spende moltissimo per riadattarli: non ha senso. Oppure ci si affida soprattutto a case di produzione esterne”.

E cita un esempio: “A Fabrizio Frizzi hanno fatto fare Red or black con Gabriele Cirilli, uno show dove i conduttori erano quasi superflui e non è andato bene”.

Lui, intanto, non sopporta più le parole opinionista e giurato (pur essendolo a Tale e quale show assieme a Loretta Goggi e Christian De Sica): “Non mi interessa, anzi mi spaventa un po’ dare un giudizio che può influire sulla carriera di una persona. A Ballando con le stelle sarebbe diverso, e infatti chi dà i voti può permettersi di essere più severo. A me basta giocare e vedere in circolazione il talento, come quello della ritrovata Rita Pavone”.

E sui talent show dichiara: “A parte il talento di Marco Mengoni, Alessandra Amoroso ed Emma Marrone oggi c’è davvero poco rispetto all’offerta smodata che viene dai talent. Largo ai giovani? No, largo ai professionisti!”.
ugg brooks Ho tante idee per la tv ma le bocciano