official ugg australia Jimmy Choo in 20 curiosità imperdibili

ugg bassi prezzo Jimmy Choo in 20 curiosità imperdibili

Le donne hanno più di un oggetto del desiderio. Se oggi Marilyn Monroe avesse cantato la canzone “Diamonds are a girls best friend” al posto di diamonds avrebbe messo Jimmy Choo. o meglio “Jimmy Choos are a girls best friend”. e perché no, viste le scarpe e borse lussuose (e super glam) che oggi tutte conosciamo, apprezziamo e sogniamo di possedere a tutti i costi.

Di origine malese, lo stilista Jimmy Choo, spicca il volo a metà degli Anni 90. Con le sue creazioni conquista il cuore ( e i piedi ) delle celebs più famose a partire dalla Principessa Diana che lo adorava e in tempi più recenti a Dakota Johnson, Nicole Kidman e anche di star maschili come Brad Pitt e Leonardo di Caprio.

Il motivo di tanta fama? Il design che esalta il piede in chiave sexy, le irresistibili stilettos, i sandali a gabbia con i tacchi alti, le borse clutch e le tracolle che danno quell’allure femminile e inequivocabile che ti fanno sentire al top ogni volta che le indossi.

Ecco il designer in una foto che lo ritrae a lavoro nel suo studio. Di origini malese, Jimmy Choo nasce da una famiglia di produttori di scarpe e disegna la sua prima scarpa a 11 anni!

Nel 1986 apre una piccola boutique nell’East End di Londra. Il primo successo arriva nel 1988 quando apparirà in un servizio di 8 pagine su Vogue UK. Ma la consacrazione nell’olimpo dei designer più acclamati arriverà agli inizi degli Anni 90 quando con le sue scarpe di lusso conquisterà irrimediabilmente il cuore della Principessa Diana, sua grande fan e testimonial.

In seguito, nel 1996 Mr. Choo fonderà la Jimmy Choo insieme all’editor di Vogue Tamara Mellon che vede lungo e fiuta il potenziale del designer.

Jimmy Choo lascia il marchio nel 2001 ma la direzione creativa resta alla nipote Sandra Choi che oggi insieme a Simon Holloway portano avanti l’eredità del grande stilista. Mentre Il sodalizio con la Mellon si rompe definitivamente nel 2011.
official ugg australia Jimmy Choo in 20 curiosità imperdibili