jumbo ugg boots James Rodriguez al Real Madrid

ugg turkiye James Rodriguez al Real Madrid

Anche quest’estate, il Real Madrid è riuscito a piazzare il colpo “galactico”. Dopo l’acquisto del gallese Gareth Bale, prelevato la scorsa estate dal Tottenham per la cifra record di 100 milioni di euro circa, la società campione d’Europa ha portato a termine un’altra operazione di mercato smisurata, acquistando l’attaccante colombiano James Rodriguez dal Monaco per una cifra pari a 75 milioni di euro.

Dopo aver contribuito al secondo posto conquistato dal club monegasco nella scorsa Ligue 1, che ha permesso l’immediato ritorno in Champions League dopo gli anni bui della Ligue 2, segnando 9 gol in 34 partite, James Rodriguez è definitivamente esploso grazie ai campionati mondiali di Brasile 2014.

Con la maglia della Colombia, infatti, l’attaccante 23enne ha segnato sei gol in cinque partite, conquistando la Scarpa D’Oro del Mondiale e portando la propria nazionale fino ai quarti di finale, dove ha perso per 2 1 contro i padroni di casa del Brasile.

La valutazione di Rodriguez, di conseguenza, non poteva non schizzare alle stelle, e il Real Madrid ha individuato proprio nel colombiano il colpo “galactico” di quest’anno.

Con i 75 milioni di euro sul piatto, James Rodriguez si è subito sentito un giocatore del Real Madrid, visto e considerato che giusto ieri l’attaccante ha avvisato il Monaco che non avrebbe preso parte al ritiro per la nuova stagione. Anche il tentativo del Barcellona di inserirsi nella trattativa, nonostante l’acquisto di Luis Suarez, non è andato a buon fine.

Di conseguenza, il Monaco ha ceduto il giocatore, ricavando comunque da quest’operazione una plusvalenza che definire notevole è un eufemismo: prelevato dal Porto un anno fa per una cifra pari a 40 milioni, il Monaco ha venduto Rodriguez per 75, con un guadagno quindi di ben 35 milioni.
jumbo ugg boots James Rodriguez al Real Madrid