nuova collezione di stivali prevista ad ottobre

Si chiamano UGG Boots e sono diventati un must have al quale le fashion addict non possono rinunciare. Sono stivali in montone, provengono dall’Australia e proprio dai surfisti australiani vengono normalmente utilizzati per scaldarsi velocemente nelle giornate pi fredde. Oggi sono diventati uno degli accessori pi di moda dell’inverno e continuano ad avere successo, nonostante siano molto comodi ma poco sensuali. Nel centro del divario “confort o classe”, le pi accanite li indossano anche con le gonne, pantaloncini corti o minidress in lana e cotone.

Ma cosa ci fa Jimmi Choo accanto agli UGG Boots? La novit ha gi fatto il giro del mondo, e cosi, dopo la fortunata collaborazione del marchio per H per questo 2010 ha intenzione di collaborare con i mitici stivaletti in pelliccia tanto amati dalle star di tutto il mondo. Il buon esito della nuova collezione garantito, perch si sa, quando Jimmy Choo collabora con un nuovo brand, sempre un successo assicurato. E’ difficile immaginare come possano essere reinventati gli stivali comodi e ultra confort, con uno stile glamour e sexy come quello del brand inglese. “Oltre a Jimmy Choo, UGG Australia l’unica marca di scarpe che ho nella mia scarpiera” ha dichiarato Tamara Mellon, presidente e fondatrice di Jimmy Choo.

La notizia riguardante la nuova collaborazione tra Ugg e Jimmy Choo recentissima. Il brand pi amato dalle donne, collaborer con l’azienda australiana Ugg, con il proposito di realizzare una linea di cinque modelli basati sul design degli stivali in camoscio australiani, rivisitati con lo stile glamour e di classe di Jimmy Choo. La collezione verr lanciata ad ottobre e saranno disponibili numerose varianti di colori. L’unico punto debole? Il prezzo che non sar tra i pi modici, infatti il costo di questa nuova collezione osciller tra i 595 e i 795 dollari .