nordstrom ugg boots Nassim TALEB su Repubblica con ANTIFRAGILE

ugg bimbi Nassim TALEB su Repubblica con ANTIFRAGILE

NEW YORK La prossima crisi potrebbe essere peggiore dell Si continuano ad accumulare rischi, da parte di soggetti che non li capiscono.

Un altro Black Swan dietro l E magari per colpa di quelli che descriviamo come salvatori dell da Ben Bernanke a Barack Obama.

Questo monito non viene da una Cassandra qualsiasi, ma dall del Cigno nero, metafora irresistibile sulla nostra collaudata incapacità nel prevedere disastri. Più grandi sono, più inverosimili appaiono, e più sfuggono ai nostri schermi radar.

Ora ci sono che avevano previsto la crisi di cinque anni fa. una non più piccola schiera di economisti, curiosamente si sta allargando via via che ci allontaniamo da quell (i profeti expost contano sulla fretta del lettore medio che non controlla gli archivi).

Ma l del Cigno nero di Nassim Taleb sta nella sua originalità. Un anno prima del crac di Lehman Brothers che avrebbe risucchiato l finanza globale in un collasso sistemico, nel 2007 il Cigno nero spiegò che eventi immani e quasi impossibili, con una probabilità statistica minima, accadono eccome. Dunque non è stupefacente che dopo tanti cigni bianchi (quelli che consideriamo normalità ne appaia uno nero. La vera anomalia è che noi ci ostiniamo a voler prevedere questi fenomeni, nonostante il ripetuto fallimento degli esperti in previsioni.

L del Black Swan, che divenne un bestseller e un classico nel dopo 2008, aveva incluso la finanza trai suoi bersagli: L bancario si sta gonfiando di banche gigantesche, incestuose, burocratiche: se ne fallisce una, cascano tutte.

Non a caso: nella sua biografia oltre a un formazione matematica c posto per un di trader in grandi banche come Credit Suisse e Bnp Paribas.

Come teorico visionario dell e del caso, si era già reso celebre per un exploit precedente, il saggio Giocati dal caso.

Scritto alla vigilia dell settembre era parso a molti come un ammonimento sulla cecità umana e l verso eventi estremi e altamente improbabili (come l alle Torri gemelle).

Oggi Taleb insegna a Oxford e al Politecnico della New York University.

Nella sua nuova opera, Antifragile (pubblicato in Italia dal Saggiatore come tutti i suoi libri), Taleb fa un passo più avanti: cerca di aiutarci a sopravvivere al prossimo disastro.

Black Swan fu un preveggente sull sconvolgente di eventi altamente improbabili. Divorato dai banchieri e dagli economisti, in tutto il mondo: ma quel libro gli ha insegnato qualcosa?

Purtroppo no. Il mondo oggi è in condizioni ancora peggiori che nel 2008. Il messaggio di Antifragile è: non cerchiamo di prevedere il prossimo disastro, ma di costruire sistemi adatti a reggere lo shock, a sopportare meglio la crisi che verrà, addirittura a rafforzarsi usando le crisi. Non ricette per prevenire i disastri, ma per diventare disastro resistenti. Strutture che imparino dagli errori sono quelle che ci servono. Perché errori ce ne saranno, di sicuro. L è ciò che migliora dopo aver subito un danno, attraverso meccanismi di sovra compensazione. Non rifiuta le crisi, le usa.

Lei non vuole cimentarsi con il gioco delle previsioni, e tuttavia la sento preoccupato per lo stato dell globale.

Nessuno sa prevedere quel che accadrà, ma questo non deve impedirci di vedere le fragilità. Non faccio previsioni, ma ho la responsabilità di dare avvertimenti. Tutta la politica monetaria che ha generato immensa liquidità come risposta all crisi, è evidentemente una fonte di fragilità. Perché gonfia il Pil artificialmente, rende i ricchi ancora più ricchi, mentre non ha migliorato la condizione della maggioranza dei cittadini. I grandi attori della finanza oggi rischiano ancora meno in proprio, non si mettono in gioco con la propria pelle. Il solo fatto che il presidente Obama abbia potuto immaginare per un istante di mettere alla testa della sua banca centrale uno come Larry Summers che fu artefice della deregulation finanziaria, è una violazione di principi etici. In quanto a Bernanke, fu complice del suo predecessore Alan Greenspan quando si teorizzava la moderazione la capacità dei liberi mercati di auto stabilizzarsi. In un sistema antifragile, questi cattivi guidatori avrebbero perso la patente Invece sono tutti in uno stato di rimozione psicologica, rifiutano di vedere che la crisi può avvenire di nuovo.

Antifragile: ci aiuti a capire cosa significa concretamente. Nel mondo delle imprese, per esempio?

Convertire errori catastrofici in miglioramenti è un principio applicato da tempo nell aeronautica. Con 22 milioni di decolli e atterraggi all il trasporto aereo riesce ad avere una percentuale davvero minima di incidenti.

Da ogni errore imparano qualcosa. Per il modo in cui viene studiato, e le conseguenze che vengono tratte, un incidente dove muoiono cinque passeggeri (come il recente atterraggio fuori pista di un apparecchio Asiana a San Francisco) in media può salvare fino a cinque milioni di futuri viaggiatori. Nel sistema bancario invece se una banca fa crac, rende meno solide tutte le altre e aumenta la probabilità di altri crac.

Il principio Antifragile si applica anche alle società?

Nei sistemi autoritari, dove i burocrati non pagano per i propri errori, gli stessi errori si accumulano senza correzioni e diventano più pericolosi. La Siria fino a due anni fa sembrava un paese molto Attenti a non dare valore di per sé alla stabilità, meglio le crisi multiple, lo stato di crisi permanente. La soluzione non sta nei grossi sistemi. Il principio della sussidiarietà teorizzato dalla Chiesa cattolica si applica anche in politica, è quello che potrebbe salvare l crea più rumore di fondo, ma distribuisce gli errori e li rende meno fatali. La Germania deve la sua solidità al decentramento, sia politico (i Laender) sia imprenditoriale (le medie imprese o Mittelstand ).

Instabilità e crisi permanente lei le ha conosciute nella sua patria d il Libano. Come vede la politica americana in Medio Oriente?

stata prigioniera dell di evitare le crisi creando una stabilità artificiale. A lungo ha puntellato un dittatore in Egitto perché quella rimuoveva il rischio di una guerra con Israele.

L saudita, che io considero come la prossima Siria,è stata per garantire un flusso regolare di petrolio.

Queste stabilità artificiali accumulano tensioni che esploderanno con una forza superiore.

L che ha previsto il crac finanziario prima di tutti, quello odiato dai banchieri, l Nassim Taleb bestsellerista de Il Cigno Nero (un cigno nero è un evento inaspettato e altamente improbabile, come l 11 settembre, l di Internet, o la crisi), spiega perché porta le scarpe Vibram con le cinque dita. Scrive in piedi. Certe mattine d esce di casa praticamente nudo per due, tre minuti, finché resisto.

Fa tutto parte dell per diventare Antifragile (titolo del libro ora pubblicato da II Saggiatore, e per cui aveva avuto un anticipo da 4 milioni di dollari dall Usa). O per fronteggiare al meglio i neri

Un fan di Taleb ha scritto che conversare con lui è come essere investiti da un plotone di farfalle.

Parlarci al telefono è come inseguirlo in una delle sue frequenti passeggiate sui ciottoli, mentre passa dall alla politica, alla dieta, al traffico.

Ma non sono un tuttologo, voglio solo fornire un modello matematico per identificare quali sistemi sono fragili e quali no. La regola generale è che le cose antifragili beneficiano di errori, shock, stress. Come la natura.
nordstrom ugg boots Nassim TALEB su Repubblica con ANTIFRAGILE