punti vendita ugg Zidane in campo in Bangladesh

mens ugg boots Zidane in campo in Bangladesh

L’economista Muhammad Yunus, pioniere del microcredito e neo premio Nobel per la Pace, ha invitato nel suo Paese natale, il Bangladesh, l’ex astro del calcio francese Zinedine Zidane.

L’occasione per la visita di “Zizou”, oggi e domani, 8 novembre, é l’inaugurazione di un mega progetto realizzato dalla creatura di Yunus, la Grameen Bank co assegnataria del Nobel,
punti vendita ugg Zidane in campo in Bangladesh
insieme al colosso alimentare “Danone”, francese come la Scarpa d’Oro dei recenti Mondiali di Germania 2006

Si tratta di uno stabilimento industriale per la produzione di alimenti che sorgerà a Bogra, nel nord del Paese asiatico, costato un milione di dollari. La banca di Yunus e la multinazionale allo scopo hanno creato una joint venture paritaria, al 50 per cento ciascuna, che prevede anche la creazione di una cinquantina di altre fabbriche nelle aree rurali del Bangladesh, con ulteriori investimenti per un ammontare complessivo di 50 milioni di dollari.

Zidane, ritiratosi dopo la sconfitta della sua nazionale contro gli azzurri nella finalissima mondiale e il controverso episodio della testata da lui inflitta a Marco Materazzi che gli costo’ l’espulsione, é sempre stato molto attivo sul fronte delle iniziative benefiche e assistenziali. “Danone” concentra in Asia la meta’ circa dei propri dipendenti e degli impianti del gruppo.
punti vendita ugg Zidane in campo in Bangladesh